Translate

giovedì 2 febbraio 2017

Codazzurro!

Gli appassionati di ornitologia, gli aderenti al mondo di EBN Italia (quelli che, in rete, seguono continuamente l'evolversi delle migrazioni lungo tutta la Pensiola) sono persone straordinarie, capaci di scovare le specie più rare ma anche quelle cosiddette comuni. Questa premessa per spiegare la foto che oggi abbiamo messo nel blog. Si tratta del codazzurro, un delizioso insettivoro di pochi grammi che Vincenzo Alfano ha fotografato nelle Marche: a Cingoli, in provincia di Macerata, alla fine di gennaio. Oltretutto Cingoli è uno dei paesi che ha subito forti danni per il terremoto recente. La foto di Alfano ci è stata spedita da Andrea Nicoli, altro appassionato e competente birdwatchers.
Torniamo al codazzurro e così si spiega il perchè della sua presenza nel blog che racconta del Grande Nord. Il codazzurro nidifica in una larga fascia della Siberia occidentale ma sverna nel sud est asiatico: isole come Giava e Sumatra tanto per capirci. A metà maggio è possibile vederlo cantare sulla cima degli abeti nordici anche in Finlandia, sulle colline di Valtavaara e Konttainen, incredibilmente vicino alla casa rossa dei Due Cieli. Ma può capitare che questo piccolo e meraviglioso esserino arrivi anche in Italia per motivi di erratismo dovuti probabilmente al tempo atmosferico e ad esplorazioni di nuovi territori. Noi lo salutiamo con gioia e ringraziamo Andrea a Vincenzo per il regalo che ci hanno fatto.

Nessun commento:

Posta un commento