Translate

sabato 31 dicembre 2016

Un buon 2017 per chi crede nella pace e nella vita


La famiglia palestinese rifugiata vicino alla casa rossa dei due cieli ci invia gli auguri per il 2017. Noi li ringraziamo e i loro auguri li giriamo a tutti coloro che amano la pace e la vita perchè il 2017 non sia orribile come il precedente con i 4800 morti annegati nel Mediterraneo per fuggire alle guerre , alla fame e alle distruzioni. Il piccolo ermellino di casa sia la nostra sentinella per una felicità che noi auspichiamo per tutte le persone di buona volontà...

venerdì 30 dicembre 2016

Siamo quasi arrivati!

La prima e la quarta di copertina del Kuusamon Taika, la magia di Kuusamo, il libro che sta andando  velocemente in porto. Siamo nei tempi: ed è un grande successo. Ma quello che è fantastico è che il libro è un capolavoro, modestamente, di tutti e 15 i pittori di Ars et Natura. Sono e siamo fieri di quello che stiamo facendo per onorare i 100 anni dell'indipendenza finlandese. Loro, i finlandesi, si sono sempre detti anche lo stesso onorati di aver trovato 15 pittori che hanno voluto omaggiare il loro Paese.

sabato 24 dicembre 2016

Buon Natale, alberi d'inverno


Non ho parole da aggiungere a questi rami di due alberi d'inverno; non tristi ma quieti, in attesa che torni il vigore dato dalla linfa che porterà le nuove foglie della primavera. Buon Natale!

giovedì 22 dicembre 2016

Salviamo il salvabile

I miei fratelli di Greenpeace mi sollecitano a parlare dei cambiamenti climatici, del Polo Nord, delle trivellazioni in mare. Non contenti di sbucare ovunque e comunque chi deve vendere petrolio, ragione di guerre, di lutti e morti, vuole perforare anche le aree del Polo Nord, visto che il pak si sta sgelando ed è ormai facilissimo navigare quasi ovunque. Noi, piccoli e poveri, diciamo un bel NO più grande che possiamo. Il presente è nelle energie rinnovabili, lo dicono tutti e pochissimi lo fanno. Lampedusa è l'esempio ultimo e più bello: risparmio in danaro, in CO2, in salute. Questa è la strada da seguire

giovedì 15 dicembre 2016

Watercolours 1985-2010-2011-2013-2014





Different periods of my watercolors work: about 30 years of researchs in mouvment and space using colours and light. My abstraction are very much naturalimpressionism...

martedì 13 dicembre 2016

Il Savinajoki incontra l'Oulankajoki: due oli su tela

Due oli su tela di questi giorni: impressioni d'acque immaginando la confluenza del fiume (joki in finlandese) Savina con l'Oulanka. Il Savina nasce in Russia ma entra in Finlandia e poi torna in Russia perchè diventa un affluente di questo bellissimo fiume, protetto da un parco nazionale che porta lo stesso nome.

domenica 11 dicembre 2016

Graphics of the winter time



Owls and mountain hares: two of the animals that survive to the frozen arctic cold, the real cold.
I'm dreaming about them and I do graphics to build emotional images remembering the stories...

martedì 6 dicembre 2016

99th Indipendence Day of Finland



One of the dearest friend we have in Kuusamo is Kari Kantola. He is rehtori of Kuusamo Opisto, the institution that is teaching arts for all age's people. He send those 3 pictures: this morning around her beautiful house black grouses were flyng over the sky in a perfect winter lanscape, landing on trees. Magnificent homage for the today 99th anniversary of the Indipendence of Finland. Next year will be 100 years and our group of Ars et Natura will publish a painted book to give honour to Finland.

lunedì 5 dicembre 2016

Lungo il fiume Kitka



Kari Kantola, il rettore della scuola d'arte di Kuusamo, ci manda queste tre foto scattate vicino al mulino  che si chiama Myllykoski nel parco nazionale di Oulanka. Lo ringraziamo e volentieri le postiamo nel nostro blog. Le poche luci del giorno con la prima bella neve dell'anno (siamo sui -15).

domenica 4 dicembre 2016

Verso il giorno più corto


Lassù, appena sotto il circolo polare artico, i giorni cominciano ad essere veramente corti. Sopra il CPA è già buio e il sole non sorge. Ma se c'è una stellata miliardi di  piccole luci danno un tocco di fiaba al paesaggio. Fra due settimane ci saranno 2h e 45 minuti dall'alba al tramonto...

lunedì 28 novembre 2016

La coda delle volpi: in libreria dal 1°dicembre!

Per raccontare i miei 30 anni di frequentazioni del nordest finlandese è in uscita dal 1°dicembre La coda delle volpi (traduzione letterale del finlandese Revontulet, l'aurora boreale). 26 capitoli in cui si parla di luci, freddo, neve, sole che non tramonta, foreste e fiumi, alci, cedroni, gufi, ermellini, aquile di mare e di terra. Passate parola tra gli appassionati del Grande Nord, che poi è il Nostro Nord del Mondo.

From the 1° of december is possible to buy La coda delle Volpi, 30 years of my life in the northeast part of Finland. 26 chapters where you can enter in the magic world of white and cold, northern light and green forests, capercaillie and moose, swans, owls. People from abroad can find the book on Amazon...

lunedì 7 novembre 2016

Il gallo cedrone appare tra la prima neve

La prima neve nel Koillismaa, le terre del nordest. Noi siamo a Roma e quei momenti sono così presenti nelle nostre menti da immaginare un gallo cedrone tra i riflessi del bianco, del nero e del buio...
e anche le rapide del fiume Kitka all'altezza del villaggio di Kayla

mercoledì 2 novembre 2016

A Wildlife Artist!


Due splendidi acquerelli di Federico Gemma che faranno bella mostra  nel libro Kuusamon Taika: la magia di Kuusamo. Li postiamo nel nostro nord del mondo perchè ci ricordano, ora che siamo a Roma, le avventure quotidiane: gli incontri di questi mitici tetraonidi a bordo strada intorno alla casa rossa dei Due Cieli. Grazie Fede!

mercoledì 19 ottobre 2016

I frutti del bosco d'autunno

Uno straordinario puzzle di forme e colori: è il sottobosco più bello del mondo. Puolukka (mirtillo rosso), mustikka (mirtillo nero), lakka (mora artica), karpalo (ossicocco), cornus suecica, empetrum nigrum, frutti del bosco, deliziosi e non, ma tutti a dipingere una miriade di luci tra velluti di muschio e sfagno, piantine di erica e di ledum palustre. Una meraviglia per gli occhi prima che il freddo cancelli ogni cosa e la prima neve si posi per non andar via per mesi e mesi...è syyskuu, l'autunno settembrino.

sabato 24 settembre 2016

Grafismi per il Kuusamon taika





Siamo arrivati al momento cruciale: d'ora in poi si tratterrà di scegliere, ordinare, catalogare, impaginare il grande libro sul Grande Nord, sulla magia di Kuusamo. Un bel lavoro che ci coinvolge in gruppo: Ale Troisi, Federico Gemma. Alessando Cidda, Massimiliano Lipperi, Renato Cerisola ed io (del nostro nord del mondo). Questi sono miei grafismi che mi piacerebbe se trovassero posto nel libro dei nostri sogni.

sabato 17 settembre 2016

Ma che razza di francolino è?


Il maschio adulto è tornato davanti alla finestra del salotto dove fanno bella mostra i frutti del Sorbus apicaria, volgarmente detto in Italia sorbo degli uccellatori (quando l'uccellagione è stata abolita ed è un reato), e viene a mangiarseli con una certa , diciamo noi, perplessità. Nelle settimane scorse era venuto alle mangiatoie con una nidiata di quattro giovanotti (vedi post precedente del 30 agosto) ma non c'erano sorbi.

venerdì 16 settembre 2016

Orsi bruni europei: alla fine del progetto Kuusamon Taika


Siamo arrivati alla fine del progetto. La parte del lavoro en plein air  per il libro Kuusamon Taika, La magia di Kuusamo, finisce praticamente domani 17 settembre. Ieri siamo andati a vedere, fotografare e disegnare gli orsi bruni europei da appostamenti fissi. Abbiamo passato la notte con un gran vento e 4 orsi adulti, più una mamma con due piccoli. Or si tratterà di metter mano per cominciare al lavoro di Anne, Alessandrina, Betta, Concetta, Alessandro, Fabio, Fabrizio, Federico, Graziano, Marco, Massimiliano, Maurizio, Stefano, Renato. Aspettiamo i lavori di Andrea e poi prenderà corpo il libro con la fase finale dell'editing.

mercoledì 14 settembre 2016

Averla maggiore

Da alcuni giorni l'averla maggiore fa la sua comparsa in giardino terrorizzando  le piccole cince bigie alpestri. E' il micro rapace che può far loro del male. Ma, come dal mio disegno, vola dietro ai tordi! La fotografo io dal momento che Patrizia è tornata a Roma.

giovedì 8 settembre 2016

Un'immagine da non dimenticare

Ieri mattina avevo visto questa femmina di astore che aveva predato una gazza,  Prma una bozza a matita e poi è venuto via di getto questa tecnica mista di acquerello, pennarelli e china...

mercoledì 7 settembre 2016

Mamma alce e astore predatore


Piccole storie ai due cieli: quasi a buio mamma alce porta il piccolo di quest'anno a leccare il sale sul palo.  Lui ci prova ma ancora non arriva per cui lecca in parte il sale che cola giù con la pioggia. Lei invece è attenta a guardare che tutto fili via liscio.
Stamane invece, 7 settembre, una bella femmina di astore ha predato una gazza che era intenta a far fuori i resti di due temoli mangiati da noi la sera prima. La gazza non si è accorta di nulla e lo stesso vale per me che ho visto la scena pochi secondi prima che il predatore lasciasse la scena...poi di getto ho disegnato a matita quello che ricordavo.

domenica 4 settembre 2016

Dalla finestra

Giò Giorgini, uno degli artisti del libro sulla magia di Kuusamo, ci regala, in partenza dopo 10 giorni di ricerche sui funghi e sui paesaggi, questo mirabile acquerello: dalla finestra della casa rossa dei due cieli.

Accerchiati.....



...dall'aurora boreale! Mai nei tanti anni trascorsi avevamo avuto quattro giorni consecutivi di aurore. Ma il massimo lo abbiamo avuto tra il 2, il 3 e il 4 settembre quando, e lo potete vedere dal grafico del sito AURORAS NOW, la coda delle volpi come la chiamano i finlandesi si è manifestata per più di 24 ore consecutive. Al momento in cui stiamo postando queste foto, domenica 4 settembre, l'aurora è ancora in atto anche se non è visibile per la luce del giorno. Fa +5 e stanotte la temperatura era scesa a -3.
Per ultimo uno scatto di Patrizia coglie la ghiandaia siberiana mentre viene a prendersi un pezzetto di cibo dalle mie mani sulla collina di Konttainen, quella dove a maggio arriva il codazzurro dal sud est asiatico (ma questa è un'altra storia).

venerdì 2 settembre 2016

Il re del fiume Kitka

Non c'è specie più bella, nelle acque del nostro nord del mondo, del temolo. E' un salmonide ma soprattutto  un indicatore della purezza dell'acqua.

martedì 30 agosto 2016

Il 29 agosto...


La giornata comincia con la parata dei francolini di monte. Graziano e  Stefano, arrivati ieri, se la godono insieme a noi davanti alla finestra del salotto: sono quattro, un adulto e tre giovani. Poi si va a vedere uno dei posti più belli in assoluto: le anse del Kitka a Pahkanakallio. Infine la sera a cena tutti e sei insieme, con noi ci sono i Giorgini, e gran finale a mezzanotte con una stupenda aurora boreale. Questa è la casa rossa dei due cieli  e questo è il nostro nord del mondo.