Translate

martedì 7 giugno 2011

ultima settimana: la scoperta


















































































Ultima settimana: con il cuore in gola. Perché é esplosa l'estate artica. Perché il verde di ogni tono sommerge tutto. Perché la luce acceca, rosseggia al tramonto e non muore mai: diventa alba in pochi minuti. Domenica 12 luglio aurinko ei laskee: il sole non tramonterá piú.
Cosí vi raccontiamo che le strolaghe sono a bordo lago, che ci sono i cigni sul nido, spossati da un caldo incredibile (oggi +25), per loro difficile da sopportare. Che i tramonti-albe lasciano senza parole e che, fortunati noi, in fondo ci sono ancora poche zanzare.

Ma dobbiamo dar conto di una scoperta, l'ultima di questi tre mesi meravigliosi che stanno per finire. Una scoperta, pensate, recente anche per Irma e Hannu Hautala, i nostri mentori. Una foresta antica, ai confini con la Russia, a sudest di Kuusamo. Ci siamo stati oggi accompagnati da Irma e abbiamo messo piede in un paradiso: alberi giganti, vivi e morti in piedi (i famosi kelo), piccole torbiere, un oceano di mirtilli in fiore. Poi un nido, segreto, di allocco degli urali. E alla fine una mamma ulula che difende i suoi piccoli, tre sicuri forse quattro, usciti dal nido, ancora goffi e non del tutto impennati. Patrizia ne ha fotografati due, da lontano, per non infastidirli e non preoccupare mammá.











































































1 commento:

  1. Buongiorno a tutti,
    Vi contatto tramite commento perché non ho trovato nessun altro modo per farlo.
    Vorrei farvi conoscere il servizio Paperblog, http://it.paperblog.com che ha la missione di individuare e valorizzare i migliori blog della rete. I vostri articoli mi sembrano adatti a figurare tra le pagine del nostro magazine e mi piacerebbe che voi entraste a far parte dei nostri autori.

    Sperando di avervi incuriosito, vi invito a contattarmi per ulteriori chiarimenti,

    Silvia

    silvia [at] paperblog.com
    Responsabile Comunicazione Paperblog Italia
    http://it.paperblog.com

    RispondiElimina