Translate

martedì 22 marzo 2011

L'isola di Hokkaido: la meraviglia e la disperazione

Questi dieci schizzi a matita e acquerello per non dimenticare un viaggio meraviglioso, offuscato da una tragedia immane. Un omaggio a un Paese abitato da gente coraggiosa, stremato da lutti e devastazioni indicibili.

3 commenti:

  1. Il primo e il sesto sono i miei preferiti.Leggeri, veloci e vivi, al contrario di quel che seguirà...auguri Giappone, mai come adesso vicino come popolo, spesso in passato deprecato per le abitudini negative per l'ambiente marino.Come se il mare si fosse vendicato...

    RispondiElimina
  2. Bellissimi Fabri! Animali meravigliosi da far girare la testa!

    RispondiElimina
  3. Veramente stupendi, tutti.

    RispondiElimina